I nostri champagne

  • BLIARD-MORISET pour CLAUDE BARTOL   (Le Mesnil-sur-Oger Grand Cru – Cote des Blancs)
    IL NOSTRO CHAMPAGNE: UN PIZZICO D’ITALIA SU UN MITICO GRAND CRU
    Il gusto italiano (il nostro) che seleziona e spumantizza le uve di una vecchia vigna di Mesnil
  • GERALD PIERRARD  (Cramant Grand Cru – Cote des Blancs)
    LA “CREME DE CRAMANT”
    Uno Chef De Cuvée con trent’anni d’esperienza ed un piccolo, mitico, Clos Grand Cru
  • FERNAND HUTASSE  (Bouzy Grand Cru – Montagne de Reims)
    TECNICA E PRECISIONE AL SERVIZIO DI UN GRANDE “TERROIR”
    La massima perizia di cantina per dar voce ad un celebrato Grand Cru
  • GUY MEA  (Louvois 1er cru – Montagne de Reims)
    ARIA DI GIOVENTÚ SULLA MONTAGNA DI REIMS
    Una giovane enologa per uno stile asciutto, giocato sulla finezza ed una decisa mineralità
  • PAUL LEBRUN  (Cramant Grand Cru – Cote des Blancs)
    DAL 1902 GLI SPECIALISTI DELLO CHARDONNAY
    Da Cramant, Blanc de Blancs fini ed eleganti, di pregevole sapidità gustativa
  • BARBIER-LOUVET  (Tauxiéres/Bouzy – 1er & Grand Cru – Montagne de Reims)
    L’ANIMA “VIGNERON” DELLO CHAMPAGNE
    Acidità e potenza in perfetto equilibrio, degna dei migliori pinot nero della zona
  •  VOIRIN-JUMEL  (Cramant Grand Cru – Cote des Blancs)
    I MAESTRI DELLE CUVĚE
    Un puzzle di vigne in oltre 12 Villages Grand Cru, tutte vinificate singolarmente
  •  VINCENT RENOIR  (Verzy Grand Cru – Montagne de Reims)
    LO CHAMPAGNE “DI CASA” AI MASSIMI LIVELLI
    Bottiglie Grand Cru per una Maison che più “familiare” non si può
  •  WARIS-HUBERT  (Avize Grand Cru – Cote des Blancs)
    UN MODO NUOVO D’INTERPRETARE LO CHAMPAGNE
    Giovani, dinamici ed un’idea precisa: freschezza, sapidità e …. poco zucchero!
  • DAUBY (Ay Grand Cru – Montagne de Reims)
    LE UVE DI AY DECLINATE “AL FEMMINILE”
    Madre e figlia, un grande “terrori”, l’opulenza del pinot noir e tanti fiori…
  • PIERRE ARNOULD (Verzenay Grand Cru – Montagne de Reims)
    IL PINOT NOIR ALL’OMBRA DI UN FARO
    La via “gourmande” dello Champagne; quando le bollicine invocano il cibo
  • FRANCOIS CHAUMONT (Puisieulx Grand Cru – Montagne de Reims)
    LA VOCE DEL PIU’ PICCOLO GRAND CRU DI TUTTO LO CHAMPAGNE
    Un artigiano dello Champagne per il Pinot nero che non ti aspetti ….
  • SEBASTIEN DAVIAUX (Chouilly Grand Cru – Cote des Blancs)
    UN GIOVANE, PICCOLO, “ARTIGIANO” INTERPETA CHOUILLY GRAND CRU
    Un fazzoletto di terra, fatta di gesso ed ancora gesso, ove lo Chardonnay è indiscusso solista
  • DELOUVIN-NOWACK (Vandieres – Vallée de la Marne)
    “FERMENTO GIOVANILE”, NUOVE IDEE PER LO CHAMPAGNE DEL FUTURO
    Vandieres; il Grand Cru “ufficioso” del Meunier, ove le grandi Maison cercano il meglio di quest’uva
  • ERIC TAILLET (Baslieux Sous Chatillon – Vallée de la Marne)
    IL PINOT MEUNIER ALL’ENNESIMA POTENZA
    La vigna come protagonista; la voce e l’identità di ogni singola parcella messa in bottiglia

Privacy Policy